LUCE PULSATA A ZONE

Condividi

Zone trattabili...

viso e parti delicate, praticamente tutte... ad esempio l'inguine e le ascelle. La luce pulsata non è adatta su cuoio capelluto e barba maschile.

Per il trattamento delle sopraciglie, è bene prestare attenzione ed in ogni caso, affidarsi a centri qualificati e professionali come il nostro istituto Beauty e Nailschool Magenta (MI).

Epilazione definitiva

Uno dei sogni beauty di tutte le donne è eliminare una volta per tutte i peli superflui: la depilazione infatti è una lotta costante, che costa tempo, fatica (per non dire dolore) e soldi. Tutte cose che sarebbe meglio risparmiare.

E' possibile liberarsi definitivamente dei peli superflui

grazie a trattamenti a luce, un principio di fisica, ovvero l'energia luminosa che colpisce zone scure, trasformandosi in calore che letteralmente brucia...i peli.

Trattamento dopo trattamento...

I peli, trattamento dopo trattamento scompaiono e non crescono più. In gergo tecnico, la luce pulsata è una tecnologia che sfrutta la foto-termolisi.

Il trattamento di epilazione ha lo scopo di raggiungere una graduale e permanente eliminazione dei peli superflui nelle varie zone del corpo. è indicata in tutti i casi in cui un soggetto, uomo o donna, mostra presenza più o meno abbondante di peluria superficiale, e desidera migliorare l’aspetto del proprio corpo, eliminando i peli superflui.

Al termine dell’intero ciclo si otterrà un diradamento significativo della zona, corrispondente all’87% di non ricrescita sul totale dei peli presenti.

Al termine dell’intero ciclo si otterrà un diradamento significativo della zona, corrispondente all’87% di non ricrescita sul totale dei peli presenti. Il rimanente 13% sarà rappresentato da peli notevolmente variati rispetto alle loro iniziali caratteristiche: risulteranno infatti più sottili, simili a peluria e notevolmente rallentati nella crescita, praticamente invisibili.

Alla fine di ciascuna singola applicazione, la metodica provoca la disattivazione di quei peli che si trovano in fase di crescita attiva (e quindi a diretto contatto con il bulbo), e l’indebolimento di quelli che si trovano in fase di riposo (vale a dire quei peli che si stanno superficializzando e distaccando dal bulbo).

L’energia luminosa rilasciata ha come bersaglio la colorazione dei peli e quindi la melanina in essi contenuta.

L’energia termica provoca un riscaldamento del bulbo e la conseguente atrofia della porzione germinativa di quei peli che si trovano in fase di crescita attiva (fase anagen) e progressiva non ricrescita dei peli trattati. Attraverso il principio della fototermolisi selettiva, l’emissione   diretta e circoscritta: irradia solo la zona di interesse, eliminando così il rischio di ledere i tessuti circostanti. 

La fototermolisi colpisce dunque solo il bersaglio prestabilito, rendendo la metodica efficace sull’inestetismo, in modo localizzato.

Rispetto al passato,  i macchinari odierni e innovativi proposti sono assolutamente migliori e i costi molto più abbordabili. 

Lisci… seduta dopo seduta e peli, si riducono di moltissimo…

Fondamentale, per risultati sicuri e garantiti, rivolgersi ad esperti…

Accoglienza, cordialità e competenza ti aspettano presso il nostro centro estetico Beauty e Nailschool, vieni a trovarci e provare La Luce pulsata a zone per l’epilazione definitiva a Magenta in vi Cavallari 1 

Contattaci per ulteriori Informazioni o per prenotare il tuo trattamento.